Descrizione

Produzione RBR DANCECOMPANY

Regia Cristiano Fagioli e Gianluca Giangi Magnoni

Coreografie Alessandra Odoardi, Ylenia Mendolicchio, Leonardo Cusinato, Daniel Ruzza

Musiche Virginio Zoccatelli e Diego Todesco

Disegno luci Luca Diodato, Cristiano Fagioli assistiti da Light Can Dance

Video Scenery Design e Computer Animation Gianluca Giangi Magnoni, Diego Rossi, Alessandro Ottenio

Postproduzione Digitale nessuno.productions e think-3d.it

Costumi Donatella Bressan

Danzatori Alessandra Odoardi, Ylenia Mendolicchio, Elena Borile, Jonathan Castillo, Matteo Zamperin, Leonardo Cusinato, Daniel Ruzza

Testo tratto ed ispirato dall’opera di Carl Sagan “Pale Blue Dot: A Vision of the Human Future in Space” per la traduzione del Dott. Bruno Moretti Turri

Durata 80 minuti senza intervallo

 Gli illusionisti della Danza portano in scena un allestimento che coniuga danza e tecnica alla ricerca della massima innovazione nel supporto di speciali effetti video. Proiezioni su originali fondali, mutazioni sceniche inattese, giochi di luci e soluzioni registiche altamente tecnologiche sono solo alcune delle sorprese di questo spettacolo “INDACO”.
Il risultato scenico e visivo che ne deriva è sorprendente: i danzatori si alternano sul palcoscenico apparendo e scomparendo, moltiplicandosi magicamente grazie ad uno studio accurato di luci e proiezioni che incanta un pubblico piacevolmente proiettato in un’atmosfera rarefatta dalle magiche illusioni ottiche. Il tutto al servizio di temi universali e coinvolgenti.
“INDACO e gli illusionisti della Danza”, è uno spettacolo di forte attualità, al centro il tema dell’ambiente, il rispetto per il pianeta e la cura di esso in quanto appunto anima del mondo.
Centrale è il rapporto uomo-natura, la ricerca delle proprie origini, il bisogno di autenticità, in un continuum di istantanee e coreografie emozionali. Tematiche inserite in un percorso di ricerca che pongono l’uomo e la donna di fronte alla natura, madre e nel contempo avversaria, in una dimensione esistenziale meravigliosa ed inesauribile.

Biglietti in vendita dal 14 gennaio

Posti limitiati

Data

29 January 2017 17:00Biglietti disponibili